Sustainable School Communities: final event

Sustainability Labs organized by the students of the CSS project. Participating schools: Liceo Pascoli and Istituto Gramsci of Florence, IIS Ferarris Brunelleschi and Liceo Virgilio of Empoli

The project aims to make the school community reflect on the behaviors, choices and practices of everyday life and how they affect the environmental impact produced by the school. The objective is to achieve, through a participatory process and awareness, concrete and tangible actions that proceed towards the progressive reduction of this impact and to consolidate these results over time. It is believed that this can take place thanks to a systematic awareness-raising process, knowledge and motivation addressed to the whole school community (managers, teachers, non-teaching staff and students). With regard to students, the goal is to stimulate their activism, direct leadership and the assumption of responsibility. The participatory process will use some of the Agenda 30 own methodologies, such as the establishment of forums, environmental monitoring, conflict resolution and decision-making processes.



Il progetto ha lo scopo di far riflettere la comunità scolastica su comportamenti, scelte e prassi del vivere quotidiano e su come esse incidano sull’impatto ambientale prodotto dalla scuola. L’obiettivo è pervenire, a seguito di un processo partecipativo e di presa di coscienza, ad azioni concrete e tangibili che procedano in direzione della progressiva riduzione di questo impatto e di consolidare tali risultati nel tempo. Si ritiene che ciò possa avvenire grazie ad un sistematico percorso di sensibilizzazione, conoscenza e motivazione rivolto all’insieme della comunità scolastica (dirigenti, insegnanti, personale non docente e studenti). Nei riguardi degli studenti l’obbiettivo è quello di stimolarne l’attivismo, il protagonismo diretto e l’assunzione di responsabilità. Il processo partecipativo utilizzerà alcune delle metodologie proprie di Agenda 30, quali ad esempio la costituzione di forum, il monitoraggio ambientale, la risoluzione di conflitti e processi decisionali.

This site uses cookies. Cookies are required for unrestricted use of the website. More information can be found in our General Terms of Use